lunedì 1 agosto 2016

RECENSIONE 'IL RIFUGIO-UN AMORE SENZA TEMPO' DI LINDA BERTASI


Dettagli prodotto
Formato: Formato Kindle
Dimensioni file: 2876 KB
Lunghezza stampa: 313
Editore: La Caravella Editrice; 2 edizione (3 aprile 2013)
Venduto da:Amazon Media EU S.à r.l.
Lingua: Italiano
ASIN: B00C6VJ1RE


Sinossi
SECONDO CLASSIFICATO AL XXIII PREMIO LETTERARIO VALLE SENIO 2012

Possono vite diverse incontrarsi e confondersi al punto da somigliarsi, nella medesima esperienza di sofferenza e di felicità? Dimensioni temporali opposte che tornano a viaggiare sulla stessa frequenza, quasi a beffare una realtà già scontata e rivista. Con l’autentica possibilità di cambiamento e di riscatto. Anna e Mary, nelle confidenze di una soffitta chiusa al mondo, quasi a scambiarsi comparse e impegni in un vissuto ancora da decidere.
Un romanzo al confine tra il sogno e il reale, tra mistero e rivelazione.

ALL'INTERNO: prefazione della scrittrice ALESSANDRA PAOLONI e anteprime degli altri romanzi dell'autrice.

BOOKTRAILER UFFICIALE: https://www.youtube.com/watch?v=XBxFMXfOuvk


LINK AMAZON
https://www.amazon.it/rifugio-amore-senza-tempo-ebook/dp/B00C6VJ1RE

RECENSIONE

Ancora una volta la Bertasi non si smentisce mai, il primo romanzo letto lo trovai a dir poco fantastico, ma questo ha qualcosa di magico e riveste esattamente il genere libresco che adoro. Un genere che spazia dal romance contemporaneo, intrecciandosi ad un flashback storico di un'ambientazione che prediligo. Il tutto condito con una trama surreale e paranormale perfetta. Ho divorato questo libro, nonostante la sua lunghezza, perché la protagonista Anna ti fa sentire subito a tuo agio attraverso la sua delicata e al contempo forte personalità. Anche il personaggio di Alessia riveste un ruolo importante, il tutto sembra davvero racchiudere due mondi paralleli con due storie molto simili ritrovatesi nel 2010 ad avere molti più fattori in comune di quanto il lettore pensasse. Ciò che amo di più è l'esistenza di questo diario segreto ritrovato nella soffitta della villa del padre di Anna, la vita raccontata dalle righe risalenti al 1750, dove una contessina di diciassette anni ( stessa età di Anna) si ritrova tra le grinfie della matrigna e della 'sorellastra', a causa della morte improvvisa del padre. Sarà proprio questo a far scaturire l'improvviso incontro della fanciulla con John, futuro promesso di Katrina, la 'sorellastra'. Ed ecco che l'antagonismo fra le due si farà ancora più forte, perché John non ricambia Katrina, ma bensì la Contessina. Un amore disperato, antico, che lotta contro tutto e tutti, ma soprattutto che vuole rivendicare la propria felicità giungendo fino ai nostri giorni. Già, perché Anna sarà davvero la reincarnazione della Contessina settecentesca? E l'esistenza di Rob, un ragazzo molto strano incontrato alla villa può essere davvero il fantasma di John? Mille domande e nessuna risposta, ma alla fine tutto avrà la sua spiegazione. La spiegazione che con maestria di particolari la nostra autrice ci regala facendoci emozionare pagina dopo pagina.
Un romanzo da consigliare a tutti assolutamente! Una lettura originale dal tema mai scontato che rivela uno stile accattivante, semplice, ma ben strutturato per regalare ai lettori un'avventura dolce, romantica e sensoriale.



FRANCESCA GHIRIBELLI



2 commenti:

  1. Grazie infinite sono senza parole ♡♡

    RispondiElimina
    Risposte
    1. figurati te lo meriti! non vedo l'ora di leggerti ancora! ;) <3

      Elimina